martedì 14 febbraio 2017

# Tantì Farinata di Ceci

Tantì Farinata di Ceci

Tantì Farinata di Ceci






Ciao a tutti!
Oggi voglio presentarvi una fantastica novità Tantì Farinata di Ceci.



 È una miscela pronta di facile preparazione in soli quindici minuti inoltre è un ottimo surrogato del pane, la farinata di ceci è ricca di vitamine B e C, fosforo, proteine vegetali e sali minerali in grado di apportare numerosi e importanti benefici all’organismo, come la riduzione del colesterolo e dei trigliceridi.


Le caratteristiche principali della farinata di ceci Tantì sono la preparazione istantanea e la facilità di esecuzione col classico forno casalingo
 La si può infatti cucinare senza ricorrere a forni a legna, evitando di dover seguire problematici dosaggi di ingredienti, basterà solo aggiungere acqua e olio extra vergine d’oliva al preparato; la confezione da 210 grammi permette la preparazione di tre abbondanti e gustose porzioni.
Cosa molto importante non contiene glutine; da anni infatti è presente sul prontuario AIC insieme alla gamma dei preparati per dolci ed è l’ ideale anche per chi deve seguire regimi alimentari particolare.



FARINATA FOCACCIA DI CECI IN 6 MOSSE

  1. Versa in una brocca il contenuto di tutta la confezione, compresa la bustina degli aromi, aggiungendo 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 600 ml di acqua
  2. Mescola delicatamente il tutto con una frusta per far sciogliere eventuali grumi. Accendi il forno portandolo alla massima temperatura, concentrando il calore sulla parte superiore con la funzione grill.
  3. Quando la temperatura del forno è al massimo inforna la teglia  unta di olio sul ripiano più alto per qualche decina di secondi.
  4. Rimesta il composto, estrai appena dalla bocca del forno la teglia e versa con cautela il contenuto della brocca.
  5. Chiudi il forno e fai cuocere alla massima temperatura per 10 minuti e per i 5 minuti successivi tieni aperto leggermente lo sportello così da far uscire il vapore .
  6. Quando la farinata è ben dorata toglila dal forno, lasciala raffreddare 5 minuti e servila. Buon appetito! 


Vi invito a visitare il sito http://www.tanti.it/ 





1 commento:

Eadv 3

Visualizzazioni totali

Spot

loading...
loading...

Eadv 2

Google+ Badge